PAESI

Il nostro territorio è come uno scrigno ricco di tante testimonianze umane, religiose e artistiche.

Aprilo!

LIBRI

Numerose sono le pubblicazioni che ogni anno ci vengono presentate. Alcune sono più rappresentative di altre.

The famous Pilots replica watch traces its origins back to the 1930s and 40s and the military air campaigns of World War II. IWC, in conjunction with a number of other Swiss and German manufacturers, began producing the signature Beobachtungs-Uhren, or observation watch, for the German Air Force, the Luftwaffe. This B-Uhr style (example pictured above) was characterized by a big steel case and crown, a large triangle at the 12 oclock mark, and a highly legible black-and-white-accented dial. makingwatches.com www.wdfreplica.com After the war, interest in this style of pilots watch was sparked, and it has remained a popular aesthetic many years after the fall of the Axis powers. Today, of the five original manufacturers of the B-Uhr, IWC, Stowa, and Laco continue to produce popular contemporary iterations of the original piece, and one of the most enduring is the cult-classic piece from IWC that is now known as the Big Pilot.

Scoprilo!

PERSONAGGI

Oltre alle persone che hanno avuto i natali nel nostro territorio, altre, anche di paesi lontani, ci hanno lasciato opere che non vanno dimenticate.

Conoscile!

IL CAPITELLO DELLA IMMACOLATA IN VIA SS. LAZZARO E FORTUNATO, 234 a cura di Vasco Bordignon Questo capitello, di antica presenza, è in muratura, il tetto è a due spioventi ricoperti di coppi. Misura 5,5×1,4 m. La struttura, nella parte inferiore,  è abbellita da un cancelletto  e da una serie di piantine sempreverdi.  Nella parte …

1914-18 – PAROLE DAL FRONTE dI Saverio Mirijello, 2014, attiliofraccaoeeditore a cura di Vasco Bordignon Quali parole usavano i soldati italiani della Grande Guerra? Attraverso quali modi di dire esprimevano i loro pensieri e le loro emozioni? Durante il conflitto del 1914-18 nacquero e si diffusero una grande quantità di vocaboli e locuzioni. Grazie al …

ZONTA BASSIANO E IL SUO “BIANCO E NERO” a cura di Vasco Bordignon Bassiano Zonta, nato a Bassano del Grappa il 10 gennaio 1937,  risiede attualmente in piazza Castello. Mi racconta con pacatezza la sua vita. “Mio padre Bortolo, dal quale ho ereditato un forte sentimento civico, è sempre stato un amante delle nostre tradizioni, …

IL CAPITELLO DI VIA PORTILE Testimonianza del Sig. Gino Battaglia, nato nel 1943 e residente in via Portile nelle vicinanze del Capitello ( raccolta  all’inizio di ottobre 2020) Ricordi dei residenti nella contrada testo e foto di di Gianandrea Borsato La storia del Capitello di via Portile è stata ricostruita grazie alle testimonianze dei più …

GUERRA 1939-1945  2020 – CASARI, DISERTORI E RENITENTI SUL GRAPPA LE VICENDE DRAMMATICHE DI “IOANIN” (SETTEMBRE 1944) IN APPEDICE:  IL CONTRIBUTO DI ROMANO D’EZZELINO ALLA RESISTENZA a cura di GIANANDREA BORSATO E DI BENITO GRAMOLA COPERTINA: Monumento al Partigiano e alla Resistenza di Cima Grappa – Particolar della statua bronzea opera dello scultore partigiano bellunese …